restOpolis e APCI insieme per una ristorazione 2.0

Insieme per valorizzare il canale delle prenotazioni via web e mobile: è questo l’obiettivo della Partnership tra APCI, Associazione Professionale Cuochi Italiani e restOpolis (www.restopolis.com), servizio per la prenotazione online di ristoranti totalmente gratuito per gli utenti.

L’accordo tra i due player della ristorazione permetterà di sensibilizzare e formare gli operatori del settore all’impiego di nuovi strumenti di marketing e prenotazione, superando così il ritardo che l’Italia ha accumulato rispetto al resto del mondo nella valorizzazione delle nuove tecnologie per il canale.

Nel dettaglio restOpolis offrirà ai soci APCI la possibilità di aderire al servizio a condizioni più vantaggiose rispetto a quelle standard con una formula che consentirà di pagare i costi di attivazione non in anticipo, ma attraverso il guadagno generato dal suo canale di prenotazione.

Apci, favorirà l’utilizzo del portale di restOpolis tra i suoi associati, allo scopo di valorizzare le potenzialità di crescita offerte dal web, che sta radicalmente modificando le abitudini di consumo della clientela.

La sinergia nasce dalla comune volontà di soddisfare le esigenze degli utenti che passano sempre più tempo “connessi”, tutelando, nel contempo, il lavoro del cuoco. Un esempio per tutti, il sistema di recensioni di restOpolis, che ha raccolto l’immediato supporto di APCI. Il servizio per la prenotazione online, infatti, permette solo ai consumatori che effettivamente hanno prenotato e consumato di recensire i ristoranti, monitorando così i giudizi pubblicati.

SHARE THIS