Al Festival del web marketing la startup “korallya” vince la pitch competition

È "Korallya", un'app pensata per la gestione di contatti, presentazioni e future relazioni attraverso lo scambio di una Business Card digitale, la startup vincitrice della pitch competition organizzata da GT Idea e LaStampa.it nell'ambito della 2^ edizione de "Il Festival del Web Marketing".

L'evento si è tenuto lo scorso 4 Luglio a Roma, e nell'ambito di una intensa giornata di formazione, gli organizzatori avevano previsto uno spazio totalmente dedicato all'innovazione. Di startup a presentare il loro progetto, per la verità, a Roma ce n'erano 8. Tutte selezionate tra le centinaia che, nei giorni precedenti all'evento, avevano avanzato la propria candidatura. I nomi erano stati resi noti successivamente, con la chiusura della call: “Browser for Kids”, “Spidwit”, “Find Your Italy”, “MedicoFacile.it”, “Scratch&Screen”, “Barny”, “Adsplit” e “Korallya”.

Per tutte l'opportunità di presentare il proprio progetto, in tre minuti, davanti a una platea fatta di esperti del
settore e potenziali investitori. Per "Korallya" (www.korallya.com), poi, la soddisfazione di vincere anche 10mila sotto forma di consulenze sul versante del Web Marketing da parte di GT Idea.

Ad operare la scelta della startup vincente, a Roma, una giuria di esperti del settore dell'innovazione. A comporla: Andrea Genovese di Wind Business Factor, Giovanni De Caro di Atlante Venture, Augusto Coppola per LVenture/LUISSENLABS, Roberto Magnifico di LVenture Group, Giorgio Guidi per The Hive CoWorking & Incubator, Davide Bennato del Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Catania, Vincenzo Caputo per Giovani Imprenditori di Confindustria e Guido Giordano per Working Capital Roma di Telecom Italia.

“L’obiettivo che ci eravamo prefissati con questa iniziativa – spiega Cosmano Lombardo, responsabile organizzativo del Festival e Co-Founder di GT Idea – era quello di incentivare il connubio tra innovazione e imprenditoria all’intero del contesto del Festival contribuendo a promuovere e supportare idee innovative made in Italy. Le 8 idee finaliste erano tutte molto valide e credo che anche il punto di vista della giuria sia stato utile a contribuire al potenziamento dei singoliprogetti e alla visione imprenditoriale di tutti i partecipanti all’evento.

Ogni singola persona che ha preso parte al Festival ha contribuito infatti a creare un momento unico e assolutamente ripetibile e migliorabile negli anni futuri. Il Festival del Web Marketing 2014 non è stato solo un evento formativo e una festa di idee, ma costituisce un passo importante per l’integrazione e l’interazione dinamica tra didattica, formazione e sviluppo dell’imprenditoria: una al servizio dell’altra e viceversa”.

L'iniziativa della pitch competition, alla sua prima edizione in assoluto, è stata ideata e organizzata da GT Idea e LaStampa.it con l'obiettivo di incentivare il connubio tra innovazione e imprenditoria contribuendo così a promuovere e supportare idee innovative nell’ambito digitale.

SHARE THIS