Pistoia, al via tre bandi per lo startup d'impresa

La Camera di Commercio di Pistoia ha presentato tre Bandi finalizzati alla creazione e al sostegno di nuove imprese.

L’iniziativa, inquadrata nell’ambito di un progetto di portata nazionale rientrante in uno specifico accordo di programma tra Unioncamere Nazionale e Ministero dello Sviluppo Economico, prevede due azioni:

1) attività di orientamento, formazione, assistenza tecnica e tutoraggio rivolto agli aspiranti imprenditori;

2) concessione di finanziamenti a nuove imprese costituite da non più di tre anni i cui titolari e/o soci partecipino o abbiano partecipato a percorsi formativi aventi ad oggetto tematiche legate allo sviluppo di competenze manageriali per la costituzione dell’impresa stessa.

Con riferimento alla prima azione si prevede:

- l’organizzazione di un percorso formativo per lo start-up di impresa rivolto ad aspiranti imprenditori e neo-imprenditori della provincia di Pistoia o a soci e/o titolari di nuove imprese costituite da non più di tre anni
- la concessione di voucher a copertura delle spese di partecipazione ad altri corsi formativi dedicati allo sviluppo di competenze manageriali

Con riferimento alla seconda azione, gli investimenti ammessi a contributo dovranno essere riconducibili a:

- spese di costituzione (notaio, spese per pubblicità, ecc.)
-
 macchinari e attrezzature
impianti di condizionamento o aspirazione e impianti di allarme e sicurezza, acquisto di cori illuminanti e impianti funzionali
-
 hardware e software, progettazione e realizzazione siti internet
-
 arredi
-
 mezzi di trasporto strettamente strumentali all’esercizio dell’attività svolta.

La Camera di Commercio di Pistoia, ha destinato per questa iniziativa, a carattere sperimentale e suscettibile di ulteriori sviluppi e finanziamenti, risorse per oltre 130.000,00 Euro. Si tratta dell’ennesima testimonianza dell’impegno che l’ente camerale pistoiese sta portando avanti in questi anni a favore del sistema imprenditoriale locale, così come risulta anche dal bilancio consuntivo relativo all’esercizio 2013, recentemente approvato all’unanimità. Le risorse investite a favore delle imprese nel 2013 sono risultate, infatti, oltre 3milioni e 400mila Euro.

SHARE THIS