iPRESSlive, NewsSocialPlatform per giornalisti, blogger e uffici stampa mette online tutti gli atti del Festival del Giornalismo 2014

iPressLIVE - News Social Platform collabora con il Festival Internazionale del Giornalismo, un appuntamento fondamentale per esplorare i nuovi scenari dell’Informazione in epoca di open web e di diffusione planetaria di social network e piattaforme digitali di condivisione del sapere. Nelle pagine del Festival www.festivaldelgiornalismo.com sono presentati tutti i 530 speaker che parteciperanno ai keynote, ai convegni e ai seminari che si terranno a Perugia dal 30 aprile al 4 maggio.

Sul sito del Festival ciascun relatore dispone di una pagina che presenta la biografia e i link ai suoi social network, a eventuale blog o sito Internet e da quest’anno, grazie a iPressLIVE, anche una timeline con le conversazioni su Twitter aggiornata in tempo reale e tutti i libri eventualmente pubblicati dai relatori, 891 libri immediatamente disponibili nella libreria virtuale sincronizzata con Amazon. Si può interagire tramite social network nelle loro conversazioni anche attraverso le pagine dei libri digitali stessi con il social reading, scaricare estratti gratuiti o acquistarli nella versione digitale o cartacea. Eccoli tutti riepilogati anche qui www.ipresslive.it/Public/ijf14

iPress www.ipresslive.com è una piattaforma unica per gestire notizie e social network, disponibile per ora in Italia. Aumentare i propri follower, scoprire gli influencer, leggere e valorizzare notizie, articoli e libri sui temi d’interesse. Ad oggi sono mappati, tramite Linkedin, Twitter e Amazon, più di 20.000 giornalisti e blogger italiani e tramite Linkedin, Twitter e Facebook circa 4.000 testate giornalistiche. Consente di seguire le notizie di interesse tramite alert quotidiani che selezionano i temi rilevanti da comunicati stampa, rassegne stampa tematiche e social network, di sincronizzare e valorizzare le notizie, facendole arrivare solo a chi è realmente interessato, eliminando o riducendo enormemente lo spam a cui tutti, giornalisti, blogger e comunicatori, sono soggetti ogni giorno.

iPress nasce nel 2010 da un’idea di Marisandra Lizzi e dal lavoro di giornalisti, comunicatori e developer, ma la vera data di nascita è da far risalire a fine 2013, dopo un periodo di incubazione in Silicon Valley. L’obiettivo è quello di applicare le potenzialità di Internet e dei social network per migliorare il modo di lavorare e collaborare tra professionisti del mondo della Comunicazione e dell’Informazione. Concentrare l’attenzione sulla qualità dei contenuti e della relazione, liberando risorse intellettuali dall’invio di comunicati stampa a pioggia che finiscono sempre più spesso nei filtri antispam, concentrandole sulla qualità, sulla creatività, sull'innovazione, sul filtro delle non notizie, sulla lettura di libri e giornali e sui contenuti della comunicazione.

SHARE THIS