LVenture Group lancia Do!Lab

LVenture Group, holding di partecipazioni quotata alla Borsa Italiana che realizza investimenti in startup che operano in ambiente digitale, conclude il 2013 con il lancio di una nuova iniziativa, tra le prime in Italia, di formazione ai mestieri del web.

Si tratta del progetto Do!Lab realizzato in collaborazione con Codemotion, società che opera nel mondo IT, leader nell’organizzazione di eventi tecnici in Italia. Do!Lab è un laboratorio per apprendere nuove competenze professionali e potenziare skill tecnici per nuove opportunità lavorative nell’ambito digitale e dello sviluppo software.

Il progetto nasce con l’obiettivo di garantire un’offerta formativa in grado di valorizzare la creatività e le conoscenze e offrire modalità di crescita professionale adeguate al contesto attuale che evidenzia sempre di più la carenza di profili professionali specializzati. Sono infatti 47.000 i posti di lavoro per figure specialistiche - tra cui programmatori - che non sono stati ricoperti nel 2013 (fonte: Sistema informativo Excelsior Unioncamere e Ministero del Lavoro).

Luigi Capello, founder e CEO di LVenture Group, inserisce il lancio di Do!Lab nel più ampio quadro di iniziative realizzate da LVenture Group negli ultimi mesi: "Il 2013 è stato un anno fondamentale per tutti noi: dopo l'acquisizione di una società quotata alla Borsa Italiana, ci siamo concentrati sulla strutturazione e la razionalizzazione del Gruppo, puntando allo stesso tempo sulla crescita degli investimenti e del numero delle startup in portafoglio. Le nostre 24 startup, in costante aumento, sono state finanziate complessivamente per oltre 5,5 milioni di Euro da noi e da altri investitori. Per il 2014 prevediamo di ampliare l'acceleratore LUISS ENLABS e di realizzare una vera e propria "Tech City" alla Stazione Termini di Roma, un hub tecnologico per il quale stiamo cercando partner che accettino di puntare sulla crescita".

SHARE THIS