Digital Magics investe 550.000 € in Prestiamoci con investitori italiani e internazionali

Digital Magics – venture incubator certificato di startup innovative digitali quotato su AIM Italia, Mercato Alternativo del Capitale gestito da Borsa Italiana – investe in Prestiamoci con investitori italiani e internazionali per un finanziamento complessivo di 550.000 Euro, incubando l’iniziativa.

Digital Magics sottoscrive l’aumento di capitale ed entra con una quota di maggioranza relativa nella compagine societaria dell’unica startup italiana autorizzata come finanziaria da Banca d’Italia nel gestire una piattaforma di P2P lending, modello di business di successo a livello mondiale.

L’operazione è stata realizzata da alcuni business angel del network dell’incubatore, tra i quali Marco Valerio Bellini, Johan Bode (KPMG Advisory), Pietro Boroli (De Agostini Editore), Luca Fabio Giacometti (ex AD di GE Capital Equity Italia e co-fondatore della SPAC Made In Italy 1 e consigliere di Digital Magics), Luigi Lanari (ex Partner di CVC Capital Partners), Dario Levi (ex Presidente di ABN AMRO Corporate Finance), Giordano Martinelli (ex Responsabile degli investimenti azionari di Anima SGR e oggi fondatore di AcomeA SGR), Stefano Miccinelli (fondatore di Investitori Associati) e Lodovico Rosnati (ex Direttore della Divisione Equity Market di Borsa Italiana), insieme a importanti investitori internazionali e imprenditori che avevano già effettuato investimenti.

SHARE THIS