MakeTank vince Techgarage: il primo startup contest della Maker Faire Rome

E’ MakeTank (www.maketank.it) la startup vincitrice di Techgarage, il contest riservato ai 20 migliori progetti d’impresa selezionati dal Barcamper Makers Tour, che si è svolto venerdì 4 ottobre a Roma, in occasione della prima Maker Faire europea.
Davati a un pubblico di esperti, imprenditori, venture capitalist, giornalisti di settore e blogger, Laura De Benedetto, co-founder di MakeTank, ha superato la prima selezione arrivando in finale e, unica donna rimasta in gara, si è aggiudicata l’ambito Maker Robot, il trofeo realizzato ad hoc dagli artigiani tecnologici di Roland DG, che le è stato consegnato direttamente da Riccardo Luna e Gianluca Dettori.

“Vincere questo premio” dichiara Laura De Benedetto “è la conferma che MakeTank risponde a un’esigenza molto sentita dai Maker europei: la possibilità di avere a disposizione una vetrina da gestire in piena autonomia, entrando a far parte di un marketplace dedicato ai loro prodotti innovativi. La mission di MakeTank” prosegue Laura “è rendere ogni Maker imprenditore di se stesso, trasformando la sua passione in un business sostenibile”.

Cosa riserva il futuro a MakeTank? “Dopo questo primo pitch davanti agli investitori ci auguriamo che, oltre al premio, arrivino anche contatti interessanti per far evolvere il nostro progetto a livello internazionale. La Maker Faire Rome” conclude Laura “per noi è l’appuntamento più importante dell’anno ed è per questo motivo che abbiamo messo a punto un programma di incontri al nostro stand coinvolgendo i nostri Vendor e alcuni partner italiani e internazionali. Qui alla Maker Faire ci sentiamo di casa!”

MakeTank è una giovane startup fiorentina nata per abbinare alla tradizione artigianale e di design italiana le nuove tecniche di Digital Fabrication e l’Open Hardware (stampa 3D, taglio laser, Arduino, ecc.). Sul marketplace MakeTank (www.maketank.it) attualmente sono presenti oltre 50 Vendor e più di 350 sono gli oggetti in vendita. I Maker sono al centro del processo commerciale: accedono direttamente alla piattaforma, inseriscono i propri oggetti con foto e descrizioni, ne decidono in autonomia il prezzo, il tempo di produzione e il costo di spedizione. MakeTank entra in gioco al termine dell’acquisto con una piccola provvigione sulle vendite.

Il marketplace è affiancato da un blog bilingue (italiano e inglese), curato da una redazione professionale impegnata a spiegare i trend della Terza Rivoluzione industriale e raccontare le storie dei nuovi Maker. Per scoprire nuovi talenti, MakeTank e il web magazine Arredativo.it hanno ideato il contest DesignWinMake. Arrivato alla sua seconda edizione, il contest premia progetti realizzati con tecniche di Digital Fabrication o basati sull’Open Hardware. La partecipazione è gratuita e l’iscrizione si effettua attraverso la compilazione di un form sul sito www.designwinmake.it.

SHARE THIS