E' nato Campus Coworking Milano il nuovo spazio per la condivisione nel capoluogo lombardo

E’ nato Campus Coworking Milano, uno spazio di lavoro condiviso e un ambiente di incontro e confronto per professionisti, freelance, startup e per chiunque sia alla ricerca di un luogo catalizzatore di risorse e infrastrutture dove sviluppare i propri progetti di business.

Campus Coworking Milano gode di una posizione strategica: si trova in via G.B. Sammartini 23 a pochi passi dalla Stazione Centrale di Milano ed è servito dalle linee della metropolitana verde e gialla e da numerosi mezzi di superficie. Lo spazio mette a disposizione, oltre alla postazione personale con connessione internet wi-fi, diversi ambienti tra cui una reception con welcome area e accredito per gli ospiti, una sala relax ad accesso libero, una sala riunioni prenotabile senza costi aggiuntivi e un parcheggio gratuito per moto e biciclette.

Campus Coworking Milano propone soluzioni vantaggiose con costi a partire da 35,00 euro per la singola giornata a 300,00 euro per un mese. E’ previsto inoltre uno sconto del 20% sulle tariffe mensili dedicato agli under 26. Con l’obiettivo di mettere a disposizione dei coworker le potenzialità di un ambiente innovativo e costantemente proiettato allo sviluppo delle reti relazionali, Campus Coworking Milano è una vera e propria community che permette l’abbattimento dei costi gestionali di un ufficio tradizionale offrendo una soluzione chiavi in mano, senza obblighi burocratici o spese aggiuntive.

“Campus Coworking Milano nasce da una costola di Officina Réclame, agenzia di comunicazione ed eventi attiva da quasi trent’anni - afferma Claudio Castellaneta, titolare della nuova realtà - e vuole essere il punto di riferimento per chi desidera lavorare in maniera snella ma strutturata in un ambiente dinamico e professionale. Questo è il risultato concreto di un nostro impegno e di una nostra intuizione poiché il mondo del lavoro è cambiato radicalmente negli ultimi anni e la libera professione necessita di un supporto non solo operativo ma anche in continuo fermento”.

SHARE THIS