Intesa Sanpaolo Start-Up Initiative e Wayra insieme per sostenere lestartup innovative in Europa

Intesa Sanpaolo Start-Up Initiative, la piattaforma end-to end del Gruppo Intesa Sanpaolo e Wayra – l’acceleratore globale per startup di Telefónica – hanno stretto una partnership per sostenere le startup innovative.

La collaborazione prevede che Intesa Sanpaolo Start-Up Initiative e Wayra alimentino e aiutino a crescere gli ecosistemi dell’innovazione in Europa e America Latina. L’accordo si propone di trovare sinergie tra le due iniziative per sostenere l'ecosistema dell’imprenditorialità e dell'innovazione; di condividere opportunità di investimento in settori tecnologici rilevanti; di estendere il tutoraggio, i servizi di accelerazione, lo sviluppo del business; di consentire alle migliori startup di entrambi i programmi (nei rispettivi Paesi) di accedere all'espansione internazionale e al contatto diretto con gli investitori.

Intesa Sanpaolo e Wayra ritengono che un coinvolgimento diretto nel sostegno delle start-up innovative rappresenti un approccio strategico per migliorare la competitività a lungo termine dei propri clienti e dei sistemi economici di entrambi i Paesi.

Marco Lattuada, Responsabile Global Industry Telecom e Media, Divisione Corporate & Investment Banking di
Intesa Sanpaolo sottolinea: “Intesa Sanpaolo Start-Up Initiative ha sempre seguito un approccio sistemico, che riunisce i più qualificati investitori internazionali, le istituzioni e le società per massimizzare le possibilità di successo degli imprenditori più promettenti tecnologie in tutta Europa. La partnership con Wayra Telefónica rappresenta un naturale passo avanti, sfruttando la convinzione comune che l'innovazione di base è uno dei fattori determinanti per la competitività globale”.

Gonzalo Martín-Villa, CEO di Wayra, ha riaffermato l'ambizione di Wayra indirizzata a incentivare lo spirito imprenditoriale in Europa: “La crescita in Europa si basa sul coltivare le capacità e il talento delle generazioni future. Il nostro successo dipende da individuare e sostenere le idee e sfruttare il potenziale positivo dei giovani e della tecnologia. Siamo ben posizionati per farlo con le nostre sei accademie Wayra che lavorano insieme in Europa, e questo accordo con Intesa Sanpaolo ci aiuterà a raggiungere ancora maggiori talenti imprenditoriali e start-up”.

L’accordo su tali obiettivi tra un grande Gruppo attivo nelle telecomunicazioni e uno dei principali Gruppi bancari europei può portare a creare significative e sostenibili opportunità per una nuova generazione di imprenditori.

In particolare, la partnership prevede:

  • L’inclusione delle startup di Wayra nelle Arene dell’Intesa Sanpaolo Start-Up Initiative (SUI) e, viceversa, l’inclusione delle startup SUI nei futuri gruppi di accelerazione di Wayra.

  • L’organizzazione di eventi “co-brand” di Wayra e Intesa Sanpaolo Start-Up Initiative: in particolare, la realizzazione di investment forum per realtà early e later stage.

  • Lo scambio di know-how e risorse tra le iniziative di Intesa Sanpaolo Start-Up Initiative e Wayra.



Wayra e Intesa Sanpaolo Start-Up Initiative coprono aree geografiche diverse e hanno sviluppato forti network con scarsa sovrapposizione, per cui vi sarà reciproco vantaggio nello scambio di opportunità d’investimento occasioni di visibilità. Nei paesi in cui operano entrambi i programmi, un approccio comune sarà in grado di valorizzare i punti di forza di ciascuno.

SHARE THIS